Fisico scolpito in un mese: come fare

Rendere tonico e scolpito il proprio corpo è l’obiettivo di tutti: qualche consiglio pratico e gli esercizi da fare per raggiungere risultati in un mese.

Fisico perfetto: la chiave del successo

Per vantare una fisico perfetto bisogna percorrere la strada dell’impegno e della costanza: allenarsi regolarmente e seguire un’alimentazione corretta sono senza dubbio le uniche carte vincenti da giocare. Se però si vuole migliorare il proprio aspetto fisico in un mese si può cercare di dare una sferzata alle proprie abitudini e seguire alcuni consigli che, pur non promettendo miracoli, permettono di raggiungere buoni risultati in soli 30 giorni. Quali sono gli alimenti da prediligere? Quali gli esercizi da favorire?

I cibi sì

Il primo consiglio che viene dato da decenni è quello di bere 1,5-2 litri d’acqua al giorno e al tempo stesso di evitare i cibi troppo salati: in questo modo ci si riesce a sgonfiare, specialmente nei punti critici come pancia e gambe. Occorre dare un bel taglio anche ai condimenti, dicendo addio agli eccessi di burro e olio. Via libera invece alle erbe aromatiche e alle spezie tra cui salvia, rosmarino, basilico, aglio, prezzemolo, erba cipollina e menta. Facili da reperire e molto saporiti, questi ingredienti naturali tagliano grassi e calorie senza dare alcun motivo per cui rimpiangere le ricette ipercaloriche. Da favorire anche fibre e cereali integrali, nonché pesce azzurro e verdure (pomodoro, carciofi, finocchi, sedano, melanzane, fagiolini o zucca, seguendo le stagioni), limitando al massimo invece sia i legumi che i latticini.

Esercizi

L’allenamento più utile per scolpire il corpo in 30 giorni prevede l’alternanza di cardio, isometrie e pesi. Per la parte bassa del corpo, quindi gambe e glutei, vanno bene i classici squat e affondi: semplicissimi da fare sia in casa che in palestra, entrambi si possono potenziare con l’aggiunta di bilanciere o manubri. Per gli addominali vanno bene sia le isometrie a terra che il crunch o il crunch inverso, ma è bene aggiungere anche degli esercizi per gli addominali laterali obliqui (un esempio: sdraiati su un fianco con le gambe tese e tenendo l’avambraccio a terra, si porta il corpo verso l’alto facendo leva sull’addome). Immancabile, infine, un po’ di sano movimento: 20 minuti di corsa al giorno, qualche passeggiata in bicicletta oppure tapis roulant in palestra.

Fisico scolpito in un mese: come fare

LEGGI ANCHE: SPORT SOLO NEL WEEK-END: FUNZIONA? LA RISPOSTA DEFINITIVA

Photo credits Facebook

Commenti

commenti