Una moglie? Molto meglio Mayu, una sexy bambola di plastica

Masayuki Ozaki aveva problemi sessuali con la moglie quando ha avuto un colpo di fulmine per Mayu, una bambola di plastica: ora non la cambierebbe con nessun’altra donna in carne e ossa.

Il New York Post ha raccontato una storia decisamente particolare. Il protagonista si chiama Masayuki Ozaki ed è un uomo giapponese di 45 anni che lavora come fisioterapista. Tutto è cominciato quando sua moglie Riho ha dato alla luce la loro prima figlia: dopo il parto, niente più sesso. È a quel punto che Masayuki ha trovato ciò che definisce “l’amore della sua vita”, Mayu. Un’altra donna si è insinuata nella coppia? Niente affatto, Mayu è una bambola di plastica molto sexy e realistica che da qualche tempo occupa le giornate (e le nottate!) del “bisognoso” Masayuki.

Lui giura che non guarderà mai nessun’altra donna e che Mayu è meglio di qualsiasi possibile moglie. È per questo che la porta in giro per la città su una sedia a rotelle, la veste con parrucche, abiti sexy e gioielli. Insomma, il fisioterapista ha detto addio ai rapporti con gli esseri umani e si unisce alla schiera di giapponesi che sempre più spesso preferisce le bambole alle donne per soddisfare i propri desideri sessuali.

La moglie in un primo momento non l’ha presa benissimo e non voleva accettare che una bambola dividesse la casa con lei e con la figlia. Poi, per il bene della famiglia, è stato trovato un accordo pronto a soddisfare tutti. A Riho spettano i compiti di casa: “Faccio solo i lavori domestici, la cena, pulisco, lavo. Preferisco il sonno al sesso”, ha affermato. La figlia, all’inizio decisamente turbata, ha cominciato a scambiarsi i vestiti con la bambola.

Per quanto riguarda Masayuki, infine, le cose non potrebbero andare meglio: “Le donne giapponesi sono fredde, egoiste. Gli uomini vogliono che qualcuno li ascolti senza urlare quando tornano a casa dal lavoro“, ha detto. E la sua dichiarazione d’amore non finisce qui: “Qualunque problema abbia, Mayu è sempre lì per me. La amo da impazzire, voglio essere sepolto con lei e portarla in paradiso”. Insomma più “per sempre” di così…

Una moglie? Molto meglio Mayu, una sexy bambola di plastica

LEGGI ANCHE: SESSO, APRE IL PRIMO BORDELLO PER BAMBOLE GONFIABILI

Photo credits Twitter

Commenti

commenti