Creme solari: le migliori 2017

Creme solari, importante scegliere quella più adatta al fototipo della propria pelle ma anche quelle di maggior qualità: le migliori proposte del 2017.

Ricorrere ad una buona crema solare non significa solamente evitare le scottature o le antiestetiche spellature, al contrario equivale a preservare l’idratazione di viso e corpo e a combattere l’invecchiamento precoce dell’epidermide. Se poi l’effetto sulla pelle è gradevole, meglio ancora. Per questo scegliere il solare da acquistare non è così semplice, soprattutto perché vanno considerati molti aspetti: il fattore protettivo deve essere proporzionato al proprio fototipo, bisogna poi valutare il grado di abbronzatura raggiunta (la crema solare va applicata sempre ma le prime esposizioni vanno tutelate in maniera particolare) più eventuali ulteriori problematiche.

Non meno importante, non tutte le creme possono essere messe sullo stesso piano qualitativo. Alcune sono migliori di altre e non sempre il prezzo è l’unica discriminante da tenere in considerazione. Come districarsi allora tra le varie proposte, scegliendo le migliori creme del 2017? Tra le protezioni alte (SPF50+) va citato il Fluido Minerale Avène (costo: 20euro): da apprezzare soprattutto per la texture fluida e l’elevata tollerabilità. Ai più pigri piacerà anche lo Spray Solare Protezione Attiva di Collistar (SPF50): non va nemmeno spalmata! Da rimarcare la presenza massiccia di sostanze antiossidanti e una profumazione delicata (32euro).

La Shiseido ha proposto con successo la Expert Sun Aging Protection Cream Wetforce (SPF50), un prodotto decisamente all’avanguardia nel settore beauty che si fonda sulla nuovissima invenzione WetForce Technology (più che mai mirata alla protezione UV). Protezione intermedia con Ideal Soleil di Vichy, un trattamento protettore correttivo effetto mat. Prima di tutto è allergenico e adatto ad ogni tipo di pelle. Interessante poi la capacità riparatrice: in 4 settimane le imperfezioni si riducono del 44 per cento (23euro). Chi è alla ricerca di un’abbronzatura intensa potrà approfittare della Soleil Bronzer Huile di Lancome (SPF 15). Si tratta di un olio facile da stendere, che nutre la pelle lasciandola particolarmente morbida (30euro). Un po’ più costoso l’olio protettivo Abbronzatura Sublime SPH15 Dior Bronze. L’effetto sulla pelle è fresco, non unto, mentre combatte gli effetti nocivi di Uva e Uvb grazie al suo doppio effetto protettivo e sublimatore (47 euro).

Creme solari: le migliori 2017

LEGGI ANCHE: CREME SOLARI: 12 FALSI MITI DA SFATARE SUBITO

Photo credits Facebook

Commenti

commenti