Salute: 7 rimedi anomali ma naturali (tra cui sesso, caffè e musica)

Tra influenza, malanni di stagione e banali raffreddori non si può mai stare tranquilli. I sintomi non sono mai piacevoli, per questo possono far comodo 7 rimedi strani ma assolutamente naturali, tutti da provare…

Vitamine, antiossidanti e la classica maglietta della salute ben rimboccata nei pantaloni aiutano a tenere lontani i malanni, ma non sempre queste precauzioni si rivelano sufficienti. Prima di passare ad antibiotici e antipiretici, esistono dei metodi efficaci non proprio convenzionali ma 100 per cento naturali che vale sicuramente la pena provare.

Del resto la posta in gioco è alta: a chi piace affrontare scuola, casa e lavoro con mal di gola, mal di testa, tosse, naso che cola e dolori ossei? Meglio provarle tutte per evitare di ammalarsi o, quand’è ormai troppo tardi, alleviare in modo naturale tutti i sintomi. Si potrebbe cominciare con uno di questi 7 rimedi tanto strani quanto efficaci:

  1. Baci e, perché no, sesso: lo scambio di batteri aumenta le difese immunitarie e il sesso, nello specifico, aumenta la produzione di IgA (ovvero le immunoglobuline coinvolte nella risposta immunitaria)
  2. Caffè, the, tisane: le bibite calde in generale decongestionano il naso e indeboliscono i virus, soprattutto quelli intestinali. Per il mal di gola invece il vero toccasana sono i gargarismi con acqua salata calda.
  3. Camminare velocemente (ma senza correre): camminare a passo svelto, meglio se 3-4 volte alla settimana, aiuta il sistema immunitario e riduce le possibilità di malattia. Meglio evitare però di correre poiché si rischia di sforzare troppo il fisico.
  4. Sauna: perdere liquidi disintossica il corpo e lo rende più combattivo nei confronti del virus influenzale. In mancanza di una sauna, ci si può “accontentare” di bere molta acqua.
  5. Ascoltare la musica: dedicarsi a questa attività per almeno 30 minuti al giorno aumenta i livelli di IgA. Non a caso esiste la musicoterapia…
  6. Evitare di soffiare forte il naso: è tutta una questione di pressione. Se si soffia troppo si rischia di far risalire il muco aumentando il raffreddore, meglio utilizzare un decongestionante naturale o soffiare una narice alla volta.
  7. No climi secchi, sì climi umidi: i climi secchi e umidi permettono al virus di vivere meglio mentre quelli umidi lo frenano nel giro di poco tempo.

Salute: 7 rimedi anomali ma naturali (tra cui sesso e caffè)

Camminare a passo svelto aiuta il sistema immunitario e riduce le possibilità di ammalarsi

Photo credits Pinterest

Commenti

commenti