Diete

Dieta F2: meno peso e più salute eliminando le calorie inutili

Dieta F2: meno peso e più salute eliminando le calorie inutili

Il Guardian ha promosso la dieta F2 partendo da alcuni regimi ipocalorici creati negli anni 80. I vantaggi sono numerosi per la linea, per la salute e persino per l’ambiente.

The Guardian è uno dei giornali più autorevoli della Gran Bretagna e, parlando di alimentazione, ha dato spazio ad una dieta che trae ispirazione dalla F-plan creata da Audrey Eyton (fondatrice di Slimming Magazine) negli anni ’80. Una sua versione più aggiornata costituisce infatti la dieta F2, in cui la F sta per “fibre” e i cui consigli sono ottimi sia per l’organismo che per l’ambiente. Scendendo più nel dettaglio, occorre mangiare molta frutta, verdura, cereali, probiotici e proteine vegetali. Da evitare invece gli zuccheri, i grassi e l’alcol.

Oltre alla classica ripartizione dei pasti (colazione abbondante, pranzo equilibrato e cene leggere da non consumare mai dopo le 21), un’attenzione particolare va dedicata all’eliminazione delle calorie inutili. In questa categoria rientrano in primis i cibi elaborati, quelli conservati o ricchi di sale, gli alcolici e le bibite zuccherate. Via libera invece a cereali, verdure, legumi, frutta e pesce. Ammessi ma da consumare con moderazione sia la carne che i derivati del latte, oltre all’olio extravergine di oliva. Una regolare attività fisica completa il quadro. L’errore da evitare è quello di eliminare completamente alcune categorie di alimenti o praticare il digiuno (soprattutto senza alcun consulto specialistico): la moderazione deve farla da padrone.

Il contributo della dieta F2 supera poi i parametri definiti dalla bilancia e dalla medicina poiché aiuta, come già detto, anche l’ambiente. Ciò diventa possibile grazie alla riduzione del consumo di alimenti di origine animale, prediligendo piuttosto quelli di origine vegetale. In questo modo si potrà ottimizzare il terreno soddisfacendo solamente i fabbisogni dell’uomo anziché quelli degli animali che verranno mangiati dall’uomo. L’eliminazione di questo passaggio potrebbe alleggerire notevolmente la produzione agricola e, appunto, salvaguardare la natura. Quando si dice che una dieta è salutare chi si aspetterebbe un significato così globale?

Dieta F2: meno peso e più salute eliminando le calorie inutili

LEGGI ANCHE: PIÙ FIBRE NELLA DIETA PER VIVERE A LUNGO E COMBATTERE GLI ATTACCHI DI CUORE

Photo credits Facebook

Commenti

commenti

Un sito ad hoc per chi ambisce all’equilibrio tra mente, corpo e… Pancia piatta!

Perché la bellezza va ricercata dentro e, perché no, mostrata anche fuori!

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top