Felici e in forma dopo i 50 anni: le 3 regole d’oro alla portata di tutti

La vita comincia a 50 anni? Il detto è talmente celebre che potrebbe anche essere vero. Ciò che è certo, però, è che esistono 3 fattori che regalano la felicità una volta raggiunta quell’età: sport, dieta e niente fumo.

Una ricerca presentata nella sede del Coni al Palazzo delle Federazioni sportive nazionali ha delineato un quadro poco idilliaco in merito al grado di soddisfazione degli over 50: 1 su 3 vive una vita assolutamente sedentaria, 9 su 10 non sono in grado di portare avanti una dieta equilibrata e 1 su 2 non si si dice soddisfatto del proprio stato di salute. Di fronte a questi dati raccolti dall’Istituto superiore di Sanità, A.S.C. Vitattiva e Abbott hanno presentato la campagna “Vivi con vigore”, inserito nel convegno “Sport, alimentazione, vitalità a misura di senior” con il patrocinio della Regione Lazio, del Coni e di Italia Longeva.

Per migliorare la situazione basta poco. I consigli sono solamente 3 e, cosa ancora più importante, sono davvero alla portata di tutti. Il segreto per stare bene è seguire uno stile di vita che doni felicità. Per arrivare a questo punto occorre dedicarsi allo sport, abituarsi ad una sana alimentazione e rinunciare al fumo. Nulla di impraticabile, appunto. 30 minuti di attività fisica al giorno sono ritenuti più che sufficienti: il momento migliore è al mattino, prediligendo sport che favoriscano la mobilità articolare, la postura, l’equilibrio, la coordinazione generale, il tono muscolare e la capacità aerobica.

Per quanto riguarda l’alimentazione, occorre tenere sotto controllo il proprio indice di massa corporea e non sfociare mai in obesità e sovrappeso. Abbondanti porzioni di frutta e verdura sono ovviamente consigliate e aiutano a mantenere al meglio i livelli di pressione sanguigna, glicemia e colesterolo. Infine, capitolo fumo: non fa bene a 20 anni, non fa bene a 40 e ovviamente non comincia a far bene dopo aver sento le 50 candeline. Il senso della campagna è proprio questo: non è mai troppo tardi per correggere il proprio stile di vita. D’altronde gli individui di età compresa tra i 50 e i 70 anni rappresentano oltre un quarto della popolazione e “allenarsi alla felicità” diventa quindi ancor più auspicabile.

Felici e in forma dopo i 50 anni: le 3 regole d'oro alla portata di tutti

LEGGI ANCHE: SESSO DOPO I 50 ANNI: FA BENE A CERVELLO E MEMORIA, AIUTA GLI UOMINI A PRENDERE LE DECISIONI

Photo credits Facebook

Commenti

commenti