Colite: qual è il problema?

Dalla Ricerca Aboca un innovativo complesso molecolare di resine, polisaccaridi e polifenoli, per il trattamento della Sindrome dell’intestino irritabile

La colite, oggi definita più precisamente Sindrome dell’intestino irritabile o IBS (dall’inglese Irritable Bowel Syndrome), è un disturbo cronico che interessa non solo il colon ma anche altri tratti dell’intestino. Il suo iter diagnostico è a volte lungo e difficile.

Dolore, gonfiore addominale e irregolarità intestinale come stipsi, diarrea o alternanza di entrambe, associati o meno a variazioni dell’aspetto delle feci, sono i sintomi tipici dell’IBS: una problematica assai diffusa nella popolazione italiana, che interessa soprattutto le donne nelle fasce di età centrali, quelle cioè caratterizzate da un più intenso impegno lavorativo e familiare. Fattori genetici, ambientali e di stress predispongono a questa sindrome. Anche l’abuso di farmaci, l’alterazione della flora batterica intestinale e le infezioni gastrointestinali possono influire sul benessere dell’intestino, un organo assai complesso.

Quali rimedi si hanno a disposizione? È possibile oggi trattare il problema non intervenendo solo sui sintomi? Dieta e farmaci (antispastici, antidiarroici, lassativi, antidepressivi, ecc.) rappresentano il classico trattamento.

Oggi è possibile affrontare il problema agendo a livello locale e focalizzando l’attenzione su una delle principali cause dell’IBS ovvero l’aumentata permeabilità della mucosa intestinale. Questa permeabilità causa il passaggio di sostanze irritanti che possono generare uno stato di irritazione e di sensibilità nell’intestino.

COLILEN-IBS_600

Colilen IBS – Flacone da 96 opercoli, senza glutine – Disponibile in farmacia, parafarmacia ed erboristeria.

Dalla Ricerca Aboca nasce un approccio terapeutico innovativo per la Sindrome dell’intestino irritabile, in grado di proteggere la mucosa dall’azione aggressiva degli agenti esterni dannosi, favorendo il graduale recupero della funzione di barriera della mucosa intestinale.

Colilen IBS agisce grazie ad ActiMucin®, complesso molecolare vegetale brevettato, composto da resine, polisaccaridi e polifenoli. ActiMucin® interagisce con la superficie mucosale intestinale formando un film protettivo che protegge la mucosa dal contatto con le sostanze irritanti. Grazie a questo meccanismo d’azione, Colilen IBS riduce gradualmente i disturbi intestinali e apporta un aiuto nel trattamento dell’intestino irritabile, migliorando la qualità di vita del paziente.

 

Per saperne di più su Colilen IBS consulta il sito www.colilenibs.it

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA