“Lo smalto in gel fa venire il cancro”. Feroce la risposta del web

Lo smalto gel e le lampade uv con le quali farlo asciugare provoca il cancro? All’ipotesi avanzata sul web si sono opposte le motivazioni della vasta platea dei suoi estimatori. E la polemica è divampata in un attimo.

Un post pubblicato su Facebook ha scatenato un dibattito molto acceso a proposito dello smalto gel. Una fantomatica utente avrebbe raccontato (e qui una serie di condizionali sono davvero d’obbligo) la disavventura occorsa ad una sua amica: dopo aver notato strisce più scure sulle unghie questa ragazza sarebbe andata dal dermatologo, il quale gli avrebbe diagnosticato una rara forma di tumore. A provocarlo sarebbe stata la lampada che viene utilizzata appunto per far asciugare lo smalto gel. L’amica in questione avrebbe smesso di ricorrere agli smalti semi-permanenti, si sarebbe curata e a quanto pare ora risulterebbe completamente guarita.

Ovviamente non è possibile accertare la veridicità della storia né della teoria: non esistono evidenze scientifiche circa gli effetti cancerogeni delle lampade utilizzate per la manicure. Nonostante ciò, la rete si è ampiamente espressa dopo aver ascoltato la vicenda dalle pagine di un noto magazine di moda. La reazione non è stata delle migliori: “Chi ha scritto l’articolo non sa di cosa sta parlando”, “Documentatevi prima di scrivere sciocchezze, la lampada UV è molto meno potente di una lampada abbronzante!”, “Quanta ignoranza nel nostro mondo: le lampade UV non provocano nessun danno alla pelle né melanomi”, “Già il solo termine “fornetto” (utilizzato nel sopraccitato articolo, ndr) di per sé lascia intendere quanto sia ignorante in materia lo scrittore”, “Incompetenti… Per piacere fate parlare gente del settore evitando inutili allarmismi”.

"Lo smalto in gel fa venire il cancro". Feroce la risposta del web

Ecco solo alcuni dei commenti che hanno alimentato il dibattito. Le motivazioni addotte dagli utenti della rete provengono probabilmente dall’esperienza: dietro a quegli utenti, infatti, sembrano celarsi dei professionisti del settore beauty o quasi. Non potendo citate alcuna ricerca che accusi esplicitamente le lampade di essere cancerogene (non ce ne sono di accreditate!) non resta che riportare un fatto: lo smalto semi-permanente regala una manicure duratura e ha conquistato il cuore delle donne, ma non solo il loro a quanto pare. Chi vorrà muovere nuove accuse, infatti, dovrà farlo con cognizione di causa e tenersi pronto a controbattere alle obiezioni di un folto numero di persone… tanto motivate quanto preparate!

"Lo smalto in gel fa venire il cancro". Feroce la risposta del web

LEGGI ANCHE: LO SMALTO FA INGRASSARE: BISOGNERÀ SCEGLIERE TRA UNGHIE ALLA MODA E DIETA?

Photo credits Pinterest

Commenti

commenti