Frittelle di mele a Carnevale: un’alternativa a frappe e castagnole

Se a Carnevale ogni scherzo vale, bisogna precisare che anche ogni dolce vale! A parte i grandi classici di ogni anno, ovvero frappe e castagnole, un’alternativa golosa per sorprendere il palato è rappresentato dalle frittelle di mele. L’impasto è semplice (uova, zucchero e farina) ma si arricchisce nel sapore grazie alla mela tagliata a cubetti e all’uvetta. Ecco come procedere.

Ingredienti per circa 10 frittelle:

  • 150 g di farina 00
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 mela golden
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 3-4 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • q. b. olio per friggere
  • q. b. zucchero a velo

Tenere l’uvetta per 10-15 minuti in ammollo con acqua tiepida. Nel frattempo setacciare la farina e il lievito, aggiungere lo zucchero, l’uovo e il latte mescolando il tutto con una frusta a mano. Sbucciare la mela e tagliarla a cubetti per poi aggiungerla all’impasto insieme all’uvetta ben scolata. Una volta ottenuto un impasto omogeneo e compatto, lasciarlo riposare per circa 30 minuti coperto da un canovaccio. Terminata l’attesa, preparare la padella con l’olio per friggere procedendo con poche frittelle alla volta. Il colorito deve essere dorato ed uniforme. Scolare le frittelle di mele su carta assorbente, lasciarle intiepidire e infine spolverizzarle con lo zucchero a velo.

Frittelle di mele a Carnevale: un'alternativa a frappe e castagnole

LEGGI ANCHE: RICETTA DI CARNEVALE, COME PREPARARE LE CASTAGNOLE

Photo credits YouTube

Commenti

commenti