Interviste

Alida Gotta: “La mia cucina? Gustosa, creativa, pensata e passionale” [ESCLUSIVA]

Alida Gotta: "La mia cucina? Gustosa, creativa, pensata e passionale" [ESCLUSIVA]

La piemontese doc Alida è stata una delle grandi protagoniste della quinta edizione di MasterChef Italia. Sin dall’inizio si è dimostrata una delle favorite per la vittoria finale e in effetti solo Erica Liverani ha saputo conquistare più di lei il favore dei giudici. Il secondo posto non le ha negato, tuttavia, la possibilità di realizzare molti dei suoi sogni: oggi Alida continua a cucinare, gira l’Italia tra uno showcooking e l’altro, ha un canale YouTube tutto suo e conduce un programma su Sky. VelvetBody l’ha intervistata per conoscere più da vicino questi nuovi e stimolanti progetti, che comunque non le hanno fatto perdere la sua passione per quella cucina che – volendo citare lo chef Bottura – “riempie prima la mente e poi lo stomaco”.

È passato tanto tempo dalla finale di Masterchef, che ricordo ti è rimasto? Cos’hai imparato dalla tua sconfitta?
Ormai sono quasi 2 anni, il tempo è volato! Non la definirei una sconfitta, piuttosto una ‘non vittoria’. Io sono fiera del mio menù e lo rifarei 100 volte perché l’ho studiato e creato in ogni dettaglio, probabilmente in quel momento non andava bene per il tipo di format.

Chiusa una porta si è aperto un portone e ci sono due bei progetti per te…
Infatti! Ne sono molto felice. Il primo è il mio nuovo canale di YouTube AlidaTeenChef, si divide in due sezioni: una di tutorial fatti da me, e l’altra di ricette fatte insieme alle persone. Lo slogan è “Mandatemi le Foto dei vostri piatti peggiori e verrano trasformati”! La seconda novità è la mia presenza in veste di conduttrice del programma “Sogni da Chef”, in onda su Sky Life Channel ogni domenica a pranzo.

Alida Gotta: "La mia cucina? Gustosa, creativa, pensata e passionale" [ESCLUSIVA]

Alida Gotta: "La mia cucina? Gustosa, creativa, pensata e passionale" [ESCLUSIVA]

Come sta andando? Ti trovi a tuo agio in questa veste di presentatrice?
Mi piacciono le nuove sfide, imparare cose che non so fare e mettermi alla prova, quindi direi bene!

Come descriveresti la tua cucina?
Gustosa, creativa, pensata e passionale.

Ci dai una tua definizione di ‘cucina sana’?
Prodotti bio, km zero, possibilmente di origine controllata, cucinati cercando di mantenere al massimo le proprietà nutritive senza aggiunta di troppi grassi.

Photo credits Alida Gotta staff

Commenti

commenti

Un sito ad hoc per chi ambisce all’equilibrio tra mente, corpo e… Pancia piatta!

Perché la bellezza va ricercata dentro e, perché no, mostrata anche fuori!

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top