Caramelle per la tosse e il mal di gola fatte in casa, ricetta pronta in 4 minuti

Come fare in casa delle buonissime caramelle per la gola per contrastare l’influenza che imperversa in questo periodo? Vediamo insieme la ricetta facile e veloce per realizzare delle squisite caramelle allo zenzero, cannella e miele.

Le proprietà benefiche della cannella, dello zenzero e del miele, sono in grado di alleviare la tosse e il mal di gola. La ricetta che segue è molto facile da fare, e per realizzare le vostre caramelle non avrete bisogno né di un termometro né di ingredienti particolari. Inoltre, lo stampo verrà creato con un metodo molto easy e divertente. Siete pronti/e?

Ingredienti: 4 cucchiai di zucchero, 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1/2 cucchiaio di miele, 2 cucchiai di succo di limone, zucchero a velo.

Procedimento. Per prima cosa preparate lo stampo per le caramelle. Prendete una pirofila e coprite il fondo con abbondante zucchero a velo. Munitevi di un cucchiaio e livellate la base in modo tale da renderla liscia e ben compatta. A questo punto con il dito fate dei piccoli forellini sullo zucchero (in essi immergerete il composto delle vostre caramelle). Mettete da parte lo stampo e occupatevi dell’impasto. Versate in un pentolino 4 cucchiai di zucchero e lo zenzero in polvere. Aggiungete la cannella in polvere, il miele e il succo di limone. Mettete sul fuoco e mescolate per bene a fiamma lenta. Portate ad ebollizione il composto e fatelo cuocere per 4 minuti mescolando energicamente. Se vi accorgete che il bollore è troppo intenso, per evitare di bruciarlo, sollevate il pentolino per qualche istante e poi riponetelo nuovamente sul fuoco continuando a mescolare. Dopo 4 minuti spegnete tutto.

A questo punto riprendete lo stampo che avevate precedentemente preparato e versate il composto ancora caldo nei forellini. Lasciate raffreddare le caramelle, così formate, per 10 minuti fino a farle solidificare per bene. Ora, mescolate con le mani le caramelle nello zucchero a velo e setacciatele con un colino per eliminare il dolcificante in eccesso, al fine di ottenere una leggera patina bianca.

Consiglio utile: per esser certi/e che il composto delle vostre caramelle sia pronto, fate la prova del bicchiere d’acqua. Versate nell’acqua un cucchiaino d’ impasto ancora caldo; se si solidifica all’ istante significa che è pronto!

ricetta-caramelle-mal-di-gola

Photo Credits Facebook

 

Commenti

commenti