Riparare un’unghia spezzata con la bustina del the [VIDEO]

Le mani rappresentano uno dei primi biglietti da visita per una persona e, in particolar modo, per le donne. Per questo averne cura è importante e auspicabile: unghie della stessa lunghezza, niente pellicine, uno smalto più o meno delicato per far apparire tutto in ordine. Che fare tuttavia quando un’unghia spezzata rischia di rovinare l’armonia della manicure? Se il danno è ancora ‘riparabile’, la chiave per risolvere la situazione potrebbe nascondersi in una… bustina di the! Il video in apertura mostra tutti i passaggi per eseguire una riparazione veloce, efficace e soprattutto bella. Alla fine sarà sufficiente una passata di smalto per nascondere il tutto e il gioco sarà fatto, come se nulla fosse accaduto… Perchè non provare alla prima occasione?

Photo e video credits Facebook

Commenti

commenti