La lettera di Claudia, 6 anni, alla Befana: “Mio fratello è morto e mi manca”

La sensiblità dei bambini è commovente. Claudia, 6 anni, ha scritto la letterina più bella alla Befana: il fratello Mario non c’è più e le manca tanto…

Durante le feste di Natale, capodanno ed Epifania si vorrebbe passare il proprio tempo con la famiglia al completo. Quando questo non è possibile a causa di eventi poco piacevoli quali ad esempio un lutto, è normale soffrire di nostalgia e lasciarsi andare alla malinconia. Tutto ciò vale a maggior ragione per i bambini, per i quali le feste sono sacre e vanno passate a casa tra giochi, dolci e regali.

Per Claudia, una bambina di 6 anni, quelle appena passate non saranno state le feste più serene di sempre. Il fratello Mario è scomparso da poco a causa di un brutto incidente stradale e la piccola ha dovuto fare a meno di lui da un giorno all’altro, senza la minima possibilità di farsene una ragione. Non che d’altronde sia possibile prendere bene la morte di un ragazzo giovane e in salute. La sfortuna tuttavia ci ha messo lo zampino e il lutto si è abbattuto forte e lancinante su questa famiglia italiana.

Così, per la Befana, Claudia ha deciso di preparare una letterina speciale: le ha raccontato del fratello e di quanto le manchi. Non che Claudia lo rivolesse indietro: sa benissimo che Mario ormai è in cielo e che non tornerà, tuttavia ha scritto qualche riga per ricordarlo e per esprimere i suoi sentimenti: un modo probabilmente per elaborare il suo lutto, sfogarsi e rendere omaggio ad una figura che era così importante per lei. Il papà ha letto la lettera, l’ha fotografata e ha deciso di condividerla sui social. La rete si è commossa insieme a lui: la morte del figlio deve essere stata devastante, ma al tempo stesso l’uomo può confortarsi con la sensibilità della piccola Claudia che porterà il suo fratellone per sempre nel cuore.

La lettera di Claudia, 6 anni, alla Befana: "Mio fratello è morto e mi manca"

Photo credits Facebook

Commenti

commenti