Esagera con the e tisane detox: donna finisce all’ospedale in terapia intensiva

Depurarsi a tutti i costi fa sempre bene? Come tutte le esagerazioni, anche quando si parla di detox ci sono dei confini da non oltrepassare.

Gli intenti erano i migliori eppure una donna ha rischiato di morire a causa di un eccesso di zelo. Dopo i bagordi delle feste una donna inglese di 47 anni si era messa in testa di rimediare e depurarsi in fretta. A questo scopo aveva cominciato ad assumere troppi the e troppe tisane, ovviamente senza consultare alcun medico o specialista. Insomma, doveva essere una disintossicazione rapida e indolore, eppure la povera malcapitata non aveva fatto i conti con il proprio corpo.

In effetti la vicenda ha avuto un esito drammatico: la donna è finita all’ospedale (il Milton Keynes Hospital, situato nel North Buckinghamshire) in terapia intensiva. A causare il collasso un mix esplosivo a base di erbe per tisane, the, integratori, acqua e sali minerali. La vicenda è stata addirittura citata nel British Medical Journal Case Reports, con l’obiettivo di far circolare un monito in piena regola: i regimi detox fai-da-te protratti nel tempo senza alcun tipo di controllo posso portare a epiloghi anche tragici.

Esagera con the e tisane detox: donna finisce all'ospedale in terapia intensiva

Ma cosa c’era esattamente nei bibitoni che mandava giù in ogni momento della giornata? Cardio mariano, molkosan, I-teanina, vitamina B, verbena, radice di valeriana. Oltre a bere moltissima acqua erano esagerate anche le quantità di the verde e the di salvia, non a caso nel corpo della donna erano stati trovati dei livelli bassissimi di sodio. La morale della favola è facilmente comprensibile: restare ben idratati e limitare le calorie è certamente sensato, eppure gli eccessi di acqua fanno male proprio come la sua totale assenza (LEGGI ANCHE: ACQUA, BERNE TROPPA FA MALE E PUÒ CREARE DIPENDENZA). Meglio prestare la massima attenzione al proprio fisico: pelle, intestino, fegato e reni purificano in maniera spontanea e approfondita ogni singolo giorno. Aiutarlo con qualche bevanda detox non è da biasimare, ma sempre con moderazione e con il consiglio di che sa di più.

Photo credits Facebook

Commenti

commenti