Dolci & Dessert

Tiramisù col pandoro: a Natale con gusto e ‘riciclo’

Tiramisù col pandoro: a Natale con gusto e 'riciclo'

Unire due dolci universalmente apprezzati come il tiramisù e il pandoro può rappresentare la decisione più azzeccata per creare un dessert natalizio gustoso e ‘di riciclo’ (vanno bene anche i pezzetti di pandoro avanzati). Chi già sa fare il tiramisù, ovviamente, sarà avvantaggiato.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 3 tuorli
  • 80 g di zucchero
  • 250 g di mascarpone
  • 150 g di panna per dolci
  • 150 g di pandoro (una fetta e mezza circa)
  • 60 ml di caffè
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 50 g di cioccolato fondente
  • q.b. cacao amaro

Preparare la classica crema pasticcera (LEGGI ANCHE: RICETTE GOLOSE: COME PREPARARE LA CREMA PASTICCERA). Dopo averla fatta cuocere e raffreddare per 10 minuti, aggiungere il mascarpone ed amalgare bene, eliminando il più possibile i grumi. Montare la panna per poi aggiungerla al composto, mischiando con una spatola dal basso verso l’alto.

Prendere il pandoro e tagliarlo a dadini, quindi cominiciare a comporre il tiramisù in bicchieri sufficientemente grandi: prima uno strato di pandoro bagnato con circa 2 cucchiai di caffè (zuccherarlo o meno è una scelta soggettiva, ma attenzione a non esagerare con la dolcezza), poi uno di crema, il cacao e qualche scaglia di cioccolato fondente. A questo punto si può ripetere la sequenza per una seconda volta. Tenere in frigo per 40-50 minuti e poi servire freddo.

Tiramisù col pandoro: a Natale con gusto e 'riciclo'

Photo credits Facebook

Commenti

commenti

Un sito ad hoc per chi ambisce all’equilibrio tra mente, corpo e… Pancia piatta!

Perché la bellezza va ricercata dentro e, perché no, mostrata anche fuori!

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top