Diete

Le 10 diete più cliccate nel 2016 che hanno funzionato per davvero

Le 10 diete più cliccate nel 2016

Quali sono state le diete più cliccate del 2016? E soprattutto quali sono quelle che hanno funzionato realmente? Google nel suo annuale Year In Search ha recentemente reso pubblica la lista delle diete più popolari, tra cui si annoverano la Atkins e la Dukan, oppure altre ancora poco conosciute in Italia come la Taco o la Wild Diet. Vediamo insieme la top ten.

Sul podio è presente la “Golo Diet”. È stato lo psichiatra Keith Ablow a proporla per la prima volta; essa si basa sulla risoluzione dell’insulino-resistenza al fine di perdere peso. Il metabolismo viene accelerato grazie all’ assunzione di integratori che riducono il senso di fame trasformando, così, il grasso depositato in energia. Al secondo posto abbiamo la “Taco Diet”. Questo tipo di dieta è la preferita dell’attrice Jennifer Aniston; essa si basa su un regime alimentare a base di tortillas messicane ripiene di salse vegetariane. Il terzo posto è occupato dalla “Military Diet”. Trattasi di una dieta iperproteica che dura 3 giorni; dato che si mangia effettivamente meno, vengono bruciati tutti i grassi in eccesso. La dieta è ricca di proteine proveniente dalle uova, dal tonno, dalla carne e dai latticini; e per di più sono consigliati alimenti brucia grassi quali caffeina e pompelmo. Gli spuntini sono tassativamente proibiti.

Al quarto posto abbiamo la “Atkins 40”. Tale dieta ha fatto dimagrire Kim Kardashian, soprattutto nei momenti di gravidanza; essa prevede il consumo senza costrizioni di grassi, carne, pesce, uova e latticini. Per quanto riguarda i carboidrati, invece, bisogna assumerne 40 grammi netti al dì. La dieta “Chetogenica” occupa la quinta posizione. Essa è basata su un regime alimentare ricco di proteine e di grassi, ma povero di carboidrati; è consigliata per coloro che hanno il colesterolo cattivo abbastanza alto e per chi soffre di diabete di tipo 2. I cibi consigliati sono: verdure, uova, carne, pesce, formaggi e frutta secca. No a pasta, pane, riso e bevande zuccherate. Al sesto posto abbiamo la “Dieta dissociata”. Secondo tale dieta non bisogna associare determinati tipi di alimenti nello stesso piatto; per esempio è proibito mettere insieme cibi ricchi di proteine con quelli a base di carboidrati. La “Wild Diet” è al settimo posto. Essa consente l’assunzione di carne bianca e rossa, formaggio, burro e cioccolato, ma con la regola ferrea di allenarsi tutti i giorni con un training brucia grassi di 7 minuti.

All’ottavo posto abbiamo la “Pizza Diet”. Il segreto di questa dieta è quello di mangiare una pizza napoletana al giorno, obbligatoriamente a pranzo, fatta con ingredienti salutari; la lievitazione deve durare minimo 36 ore al fine di digerire e smaltire velocemente i carboidrati. La “Dukan” è sempre presente nella top ten delle diete più googlate e occupa il nono posto. Essa è stata creata dal dietologo francese Pierre Dukan, ed è una dieta a base di proteine che comprende l’assunzione di ben 100 alimenti senza limiti drastici, al fine di garantire un senso di sazietà costante. E per finire alla decima posizione si annovera la “Mono Diet” che consiste nell’ assunzione di un solo ed unico alimento specifico, scelto fra frutta e verdura, al massimo per 3 giorni. In tal modo è possibile disintossicare l’organismo dalle tossine in eccesso facilitando il funzionamento di stomaco ed intestino.

Le-10-diete-più-cliccate-2016

Photo Credits Facebook

 

Commenti

commenti

Un sito ad hoc per chi ambisce all’equilibrio tra mente, corpo e… Pancia piatta!

Perché la bellezza va ricercata dentro e, perché no, mostrata anche fuori!

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top