Dieta del brodo: perdi 6 chili col piatto unico dell’inverno

Col freddo alle porte e i primi mal di gola che non mancano di mietere vittime, un bel brodo caldo non può certo dispiacere. E se aiutasse anche a perdere qualche chilo senza troppe difficoltà?

Il brodo è un grande classico dell’inverno e non è una sorpresa il fatto che riservi innumerevoli benefici per tutto il corpo. In effetti, il brodo può essere definito un vero alleato del benessere. Prima di tutto agisce sul sistema nervoso con la sua ‘azione relax’, oltre a rappresentare un valido rimedio della nonna contro mal di gola e influenza. Ricco di proteine, vitamine e minerali, questo piatto unico sazia a fondo, idrata e contiene poche calorie. In poche parole il brodo permette di mangiare meno, disintossicare l’organismo (LEGGI ANCHE: RICETTE LIGHT: CREMA DI FINOCCHI PER DEPURARE L’ORGANISMO) e al tempo stesso favorire il drenaggio, il tutto assumendo solamente dalle 30 alle 50 calorie.

Per perdere peso basta ricorrere al brodo una volta al giorno, sostituendo così uno dei due pasti principali. Se poi si vuole velocizzare il dimagrimento occorre aggiungere le giuste spezie alla ricetta: noce moscata, paprica e pepe vanno benissimo se si vuole insaporire il brodo, stimolare il metabolismo e bruciare i grassi in eccesso. Ogni tipo di brodo va bene per perseguire il proprio scopo. Per preparare quello vegetale si deve cuocere le verdure in abbondante acqua salata. Sedano, cipolla, carota, patate e erbe aromatiche daranno un ottimo risultato.

Dieta del brodo: perdi 6 chili col piatto unico dell'inverno

Molti preferiscono il brodo di carne. In quel caso è sufficiente aggiungere una porzione di carne magra, la quale potrà poi essere mangiata tranquillamente all’interno della dieta. Ovviamente esiste anche il brodo di pesce, più comune nella cucina orientale ma buonissima anche sulle nostre tavole. Si può ricorrere alla qualità di pesce che più si preferisce (sogliola, nasello, rombo e orata sono i ‘grandi classici’) senza che per questo si alterino i principi nutritivi e il basso contenuto calorico del brodo. Insomma, la varietà di sapori non manca e seguire questa dieta per un paio di settimane garantisce risultato ottimi: ci si sgonfia grazie ad una diuresi più efficace, ci si depura, si perdono i chili di troppo e, soprattutto, si combattono efficacemente i malanni di stagione.

Photo credits Facebook

Commenti

commenti