Sos unghie, pelle, capelli: 5 alimenti per salvarli in estate

L’estate e il sole riservano immensi benefici per il corpo. Eppure per alcune parti del corpo non vale lo stesso discorso: pelle, capelli e unghie ne soffrono notevolmente. 5 alimenti aiutano a limitare i danni e a ripartire con slancio.

Tra sole, acqua di mare e vento, l’estate rappresenta un banco di prova durissimo per pelle, capelli e unghie. Creme protettive, oli e i vari prodotti di bellezza presenti sul mercato possono dare un contributo, eppure nulla potrà mai eguagliare l’effetto dell’alimentazione in questo ambito. Come l’assenza di alcuni nutrienti rende più vulnerabili in determinate situazioni, allo stesso modo l’abbondanza di altre è in grado di arginare il problema.

Il consiglio dell’esperto partirà sempre dal medesimo assunto: 5 cibi aiutano a passare l’estate nel massimo relax, certi che nessun agente atmosferico potrà minare la propria bellezza o la propria salute. Non c’è dieta che tenga: se si vogliono evitare capelli sfibrati, unghie sfaldate e pelle troppo secca o troppo grassa, il metodo più efficace passa per la tavola. Ecco i 5 cibi da mettere in evidenza nelle lista della spesa:

  1. Avocado/olio d’oliva: con la vitamina C e i grassi sani, avocado e olio d’oliva sono antiossidanti utilissimi per la pelle. Proteggono dai raggi UV e combattono i radicali liberi.
  2. Verdura a foglia verde: spinaci e cavoli sono il top per riparare la pelle dai danni causati dal sole. Il motivo è semplice: sono ricchi di vitamina C, la quale stimola la produzione di collagene e l’elasticità della pelle.
  3. Cibi fermentati: se l’intestino non riesce a digerire bene possono sopraggiungere malattie e malesseri più o meno gravi. L’acne non è esclusa. I cibi fermentati introducono batteri sani nell’intestino ed eliminano il problema alla radice.
  4. Noccioline: contenendo vitamine, antiossidanti e minerali, rappresentano una vera miniera per il cuoio capelluto. Il metodo migliore per assumerle è tenerle in ammollo una notte (così saranno più digeribili), scolarle e poi asciugarle in forno a 150 gradi.
  5. Uova: i tuorli contengono la biotina, una vitamina B. Mantenere questo nutriente a livello sempre alto preserva capelli e unghie. Se possibile, ovviamente, si consiglia di usare uova acquistate da fattorie locali. Più le uova sono sane e più i benefici saranno tangibili!

Sos unghie, pelle, capelli: 5 alimenti per salvarli in estate

Photo credits Pinterest

Commenti

commenti