Capelli grassi: 3 rimedi naturali per abbattere il problema

I capelli grassi possono essere solamente un sintomo di stress, altre volte si tratta di problemi del cuoio capelluto. In entrambi i casi esistono dei rimedi naturali da fare in casa per combattere il problema in maniera efficace.

Soffrire di capelli grassi non è affatto piacevole. La chioma rischia di perdere tutto il suo fascino, apparendo oleosa, unta, sgradevole al tatto. Lavare più spesso i capelli migliora l’aspetto estetico ma di certo non risolve il problema, anche perché il più delle volte la causa è più profonda e accompagnata da altri sintomi (pori dilatati, pelle grassa sul mento o su naso e fronte, persino acne nei casi più gravi). Se recarsi da uno specialista può rappresentare una valida opzione quando il problema comincia a farsi davvero preoccupante, è altrettanto vero che a volte è sufficiente affidarsi a qualche rimedio naturale.

Oltre ai prodotti da acquistare in farmacia o in profumeria (tutti i trattamenti con effetti anti-seborroici o sebo-equilibranti sono perfettamente adatti), la propria casa può rivelarsi una miniera di possibili soluzioni. In particolare, sono 3 i rimedi naturali che riescono più degli altri ad abbattere il problema e a ridare il giusto splendore ai capelli:

  1. Oli essenziali. È risaputo che la loro efficacia sia più profonda di quanto si possa credere (LEGGI ANCHE: OLI ESSENZIALI CONTRO MALANNI DI STAGIONE E ALLERGIE): quelli all’arancia, alla salvia, alla lavanda e al timo sono i più adatti. Basterà aggiungere 4-5 gocce d’olio al proprio shampoo abituale per sfruttare a pieno le loro proprietà antisettiche (che rallentano, cioè, lo sviluppo dei microbi).
  2. Farina. Dopo aver preso un cucchiaio e averlo sparso sulla cute, bisogna massaggiare la testa e lasciare in posa per almeno 20 minuti. La farina assorbirà il grasso in eccesso e per rimuoverla sarà sufficiente una bella spazzolata. Si potrà poi procedere al normale lavaggio.
  3. Limone. Dopo aver spremuto un limone e mezzo, bisognerà bagnare i capelli con acqua abbastanza fredda e poi detergerli con il succo ottenuto. Massaggiare per bene il cuoio capelluto massimizzerà gli effetti del limone e renderà i capelli visibilmente lucenti non appena saranno stati asciugati.

Commenti

commenti