Fitness, stair climbing: restare in forma salendo le scale

Fitness, stair climbing: restare in forma salendo le scale
3 votes, 4.67 avg. rating (92% score)

La moda dello stair climbing o vertical running nasce in America: perché prendere ascensori o scale mobili quando ci si può allenare a costo zero facendo le scale? Appartamenti e grattacieli sono diventati delle vere e proprie palestre per perdere peso velocemente e senza spendere soldi. Basti pensare che un’ora di allenamento equivale a cinque chilometri di camminata veloce e fa perdere addirittura dalle 500 alle 1000 calorie, secondo l’intensità e la tipologia degli esercizi. Ma non si tratta solo di una tendenza perché ormai è diventata una vera e propria disciplina sportiva.

Ma quali sono i benefici? Questo esercizio potenzia la capacità aerobica e tonifica i muscoli delle gambe. Affrontare per tre mesi le rampe dell’ufficio o di casa ridurrebbe del 15 per cento il rischio di morte prematura, con benefici sulla salute cardiovascolare, sulla pressione arteriosa e sul colesterolo. Inoltre nelle persone anziane è indicato per preservare le ossa dall’osteoporosi e rappresenta un contributo notevole per ridurre il rischio di lesioni nelle cadute.

Ci sono delle controindicazioni? Non bisogna farlo se si soffre di patologie alla colonna vertebrale o a livello cardiaco, ma anche chi non ha problemi deve seguire alcuni accorgimenti. Prima di tutto va fatto un riscaldamento di qualche minuto con saltelli sul posto e stretching generale. Per evitare fastidi alla schiena o alle ginocchia bisogna sempre salire con il busto in posizione naturale e portare delle scarpe da running per ammortizzare al meglio l’impatto del piede a terra.

L’importante è non credere però che basti fare tre piani a piedi per essere in forma. Ci tiene a specificarlo Matteo Giunta, preparatore atletico di Federica Pellegrini e di Filippo Magnini, in un’intervista al Corriere.it: “Qualunque tipo di attività moderata è sempre meglio che non fare niente. Ma l’obesità e i chili di troppo si affrontano con un’alimentazione corretta e uno stile di vita adeguato“.

Foto by Twitter